La città eterna, nata oltre 2000 anni fa. Una cucina che fonda le proprie origini sul territorio e sulle tradizioni familiari tramandate di generazione in generazione. I primi piatti sono il fiore all’occhiello della cucina romana: bucatini all’amatriciana, spaghetti alla carbonara, vermicelli cacio e pepe. Senza dimenticare i “saltimbocca alla romana”, la carne di vitello